FANDOM


Ai confini occidentali di Foresta Ardeep si ergono le rovine di una grande torre quadrata, costruita da elfi e nani di Illefarn nel 344 DR. Seppur abbandonata da secoli, la torre rimane quasi intatta, anche se in qualche punto pavimenti e soffitti hanno ceduto.

L'interno è composto da centinaia di stanze, molte delle quali protette da antiche trappole naniche, mentre alcune leggende dicono che all'interno ci sia una foresta completamente d'argento e che possa custodire immensi tesori in metalli preziosi.

Un pozzo al centro del cortile garantiva i rifornimenti di acqua provenienti dal Lago Asmaeringol del sottosuolo, ma ora è principalmente usato dai mostri del sottosuolo per esplorare le rovine. Inoltre, la Volta di Pietra sembra essere infestata dai non-morti, principalmente ghoul.

Da quando gli elfi della luna hanno abbandonato il posto, Arallia Silverbow ha cominciato l'esplorazione delle rovine, disattivandone le trappole e cominciando a farsi strada verso il cuore della fortezza.

Fonti Modifica

Imperi perduti di Faerun Pag. 145